Con asd Silvia Tremolada al via i summer camp di Inclusive Future


Ha preso il via lunedì primo luglio una nuova, importante inziativa realizzata nell'ambito di "Inclusive Future", il programma per la messa a sistema dei percorsi di attività motoria e sportiva inclusiva della provincia di Monza e Brianza, sostenuto dal comune di Monza e dalla Fondazione di Comunità MB con il coinvolgimento di tante realtà sportive del territorio. 

A Monza, presso le scuole dell'infanzia "Sacra Famiglia" e "Mirò" hanno preso il via due camp estivi per i bimbi e le bimbe che frequentano gli istituti: dureranno, rispettivamente, fino al 26 e fino al 12 luglio. Partecipano circa 100 piccoli, seguiti dall'equipe che durante l'anno ha portato avanti il percorso di attività motoria inclusiva. 

Due le tematiche che saranno approfondite nelle prossime settimane: l'importanza del gioco e del movimento come strumento di inclusione e di crescita per i bambini e il tema ambientale, con approfondimenti sulle pratiche di riuso, recupero e riutilizzo, da mettere in atto anche durante giochi e laboratori. A coordinare le attività l'asd Silvia Tremolada.