Il 2 ottobre “Due chiacchiere sulla Luna con Paolo Nespoli”: speciale “Dal marmo al missile”

Mercoledì 2 ottobre ore 18.00
Reggia di Monza | Salone d’Onore

Due chiacchiere sulla Luna…
con Paolo Nespoli

Dalla fotografia “Apollo 11 – Moonwalk”, esposta in mostra “Dal marmo al missile”,
alle missioni di oggi: la Luna raccontata da chi l'ha vista da vicino

Evento speciale nell'ambito della mostra
Dal marmo al missile
Capolavori d’arte svelati fra tradizione e innovazione
a cura di Martina Corgnati in collaborazione con Lucia Molino

 

                                              

Nell'anno del cinquantesimo anniversario dal piccolo passo compiuto da un uomo, grande passo per l'umanità, l'astronauta italiano Paolo Nespoli commenta di persona l'opera Apollo 11 Moonwalk esposta in mostra e racconta la propria esperienza lassù, dove la Luna è più vicina di quanto noi terrestri non possiamo immaginare.

La sua è una lunga carriera fra le stelle, dopo 8 anni passati nell’Esercito Italiano, e dopo un Bachelor of Science e un Master of Science in Aeronautica e Astronautica dal Polytechnic University di New York (attualmente NYU). In Italia ha lavorato come Ingegnere Disegnatore per poi essere assunto dal Centro Astronauti Europea dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) a Colonia in Germania, come Ingegnere addetto all’addestramento degli astronauti.

Nel 1998 è stato selezionato come astronauta dall’Agenzia Spaziale Italiana, inglobato nel corpo astronauti europea dell’ESA e distaccato al Johnson Space Center della NASA a Houston. Il suo primo volo nello spazio è stato nel 2007: STS-120 – una missione di corta durata per l’assemblaggio della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).
Nel 2010-11 ha volato sulla ISS nella missione di lunga durata Spedizione-26/27, e di nuovo nel 2017 per la Spedizione-52/53. Complessivamente ha passato 313 giorni nello spazio.

Ingresso libero fino a esaurimento posti
Informazioni: segreteria@fondazionemonzabrianza.org | 039 3900942.