Stanziati 492.000 euro per 52 progetti sociale. La Fondazione in dialogo con le organizzazioni per presentare le nuove iniziative

Le aree: marginalità socio-economica, multiculturalità, adolescenti e assistenza sociale

UN NUOVO BANDO SI AFFIANCA ALLE LINEE DI FINANZIAMENTO IN SCADENZA IN AUTUNNO

Martedì 17 luglio, la Fondazione della Comunità di Monza e Brianza Onlus ha incontrato una sessantina di organizzazioni, alcune delle quali beneficiare di contributi. L’obiettivo è stato condividere le progettazioni selezionate e rafforzare il confronto ed il dialogo con il territorio, per un ascolto attento delle problematiche e l’individuazione di possibili sinergie tra le diverse progettazioni ed organizzazioni. Sono, inoltre, stati presentati alcuni dati relativi all'attività erogativa e, a seguire, le nuove linee di finanziamento.

“Per la Fondazione è un’ulteriore occasione per confrontarsi, condividere informazioni, dialogare  con le organizzazioni che ogni giorno lavorano a contatto con chi è più fragile, un momento che vuole essere anche garanzia di trasparenza e rendicontazione delle risorse investite nella Comunità. Le numerose presenze di oggi testimoniano l’importanza di questi momenti. Abbiamo voluto raccontare alcune progettazione per creare nuovi punti di contatto e sinergie per lo sviluppo di reti.” Luigi Losa – Vicepresidente della Fondazione della Comunità MB

I PROGETTI SELEZIONATI

In risposta ai 4 bandi sono pervenuti ben 66 progetti, 52 dei quali sono stati selezionati, con uno stanziamento complessivo di 492.000 euro derivanti da risorse territoriali messe a disposizione da Fondazione Cariplo. I progetti avranno una ricaduta su 8.507 persone fragili (40% famiglie in difficoltà, 29% minori e giovani, 6% disabilità; 3% anziani, 22% intera Comunità – percentuali riferite allo stanziamento), coinvolgendo nella loro realizzazione 368 operatori e 1.230 volontari. Queste attività genereranno un valore complessivo nella comunità di oltre 1.830.000 euro.  A livello di distribuzione geografica gli stanziamenti rispecchiano le domande di finanziamento pervenute dai distretti di Monza (40%); Vimercate (22%), Desio (15%), Carate (14%), Seregno (3%).

“Alcune aree di intervento, come la marginalità socio economica o l’attenzione agli adolescenti, rimangono oggi prioritarie per il nostro territorio e per la  Fondazione. Si è voluta comunque sollecitare quest’anno una riflessione ed un’innovazione in termini di attivazione delle persone assistite, per innescare meccanismi di valorizzazione delle risorse e delle competenze presenti” Aggiunge Marta Petenzi, Segretario Generale.

BANDO 2018.2 – 10 PROGETTI PER ADOLESCENTI E PRE-ADOLESCENTI

20/30 laboratori con i ragazzi, incontri e serate sul disagio giovanile per i genitori, 8 doposcuola ed attività di supporto nello studio, 3 sportelli psicologici a scuola, percorsi per rafforzare l’autostima, spazi di aggregazione, reti tra centri ed agenzie educative, tirocini e stage… ecco alcuni degli ingredienti dei progetti selezionati con questo bando che hanno come obiettivo l’attivazione di  adolescenti e pre-adolescenti, con un focus sui NEET, giovani che non studiano e non lavorano. Stanziamento complessivo: 111.000 euro.

Vai ai progetti

BANDO 2018.3. 27 PROGETTI AL VIA NELL'AREA ASSISTENZA SOCIALE

Il ventaglio dei progetti selezionati è molto ampio: le attività spaziano dall’accompagnamento di familiari di pazienti post comatosi al sostegno di persone affette da Parkinson, Alzheimer, Sclerosi Multipla con un supporto informativo e psicologico; dallo sviluppo di 2 percorsi per neogenitori di bambini con disabilità, ad attività on-line nell’ambito dell’Anoressia; da laboratori di arteterapia e musicoterapia, ad interventi dedicati a persone anziane e a famiglie adottive. Una flotta di 6 nuovi pullmini supporterà grazie all’aiuto di tanti volontari autisti gli spostamenti di persone anziane e con disabilità verso i centri di cura, di attività diurna e per iniziative nel tempo libero. Stanziamento complessivo:  239.500 euro.

Vai ai progetti

2018.4. 9 PROGETTI PER CONTRASTARE LA MARGINALITÀ

I nove progetti selezionati supporteranno 714 nuclei familiari e persone in temporanea difficoltà attraverso l’erogazione di sussidi economici, l’aiuto alimentare ed interventi di accompagnamento e di formazione per 120 persone fragile, attività per l’occupabilità e il reinserimento lavorativo, forme di tutoraggio per il soggetto beneficiario, nell’ottica di una sua attivazione ed autonomia futura. Stanziamento complessivo:  114.500 euro

Vai ai progetti

BANDO 2017.8 MULTIETNICITÀ. SELEZIONATI 6 PROGETTI

I progetti individuati  favoriscono l’integrazione e la conoscenza tra diverse culture attraverso serate, conferenze, cineforum, reportage fotografici, 46 laboratori artistici e culturali, 2 corsi di italiano, 7 giornate, eventi e festival, una pubblicazione e un video. Stanziamento complessivo: 27.000 euro

Vai ai progetti

Durante l’incontro sono state presentate alcune progettazione esemplificative delle aree di intervento:

  • Chiara Pagnesi – Coop.Soc. La Grande Casa Onlus
  • Roberta Lattuada  – Coop. Soc. Giobbe
  • Pier Giovanni Bellomi  – San Vincenzo Consiglio Centrale di Monza
  • Sergio Dalla Ca’di Dio – Un Ponte per..

 

NUOVO BANDO “EDUCARE CON GLI ORATORI” E LINEE DI FINANZIAMENTO ATTIVE

Un nuovo Bando è stato pubblicato oggi: Educare con gli Oratori, in collaborazione con Fondazione Lambriana. L'obiettivo è sostenere attività socio educative svolte negli Oratori, per creare legami costruttivi con le associazioni e le risorse presenti sul territorio, attraverso progettazioni promosse dalla Parrocchie del territorio di Monza e Brianza. Stanziamento 50.000.

Il bando si affianca ad interventi nelle aree disabilità e cultura ed al bando Emblematici Provinciali, per grandi interventi nell’ambito dei Servizi alla persona, Arte e Cultura, Ambiente, Beni comuni. Le organizzazione non profit del territorio hanno quindi ancora a disposizione complessivamente una cifra importante di oltre 750.000 euro per progetti sociali e culturali.

2018.5 Autonomia e disabilità – 150.000 euro – scadenza 21/9

2018.7 Attività Culturali – 50.000 euro – scadenza 21/9

Bando Emblematici Provinciali – 500.000 euro – scadenza 12/10

2018.9 Educare con gli oratori – 50.000 euro – scadenza 09/11

Si è ricordata, inoltre, la disponibilità della Fondazione a confrontarsi su “Idee per progettualità” in rete, una nuova modalità di erogazione che supera la logica del bando.

Slide dell'Incontro

Elenchi Progetti selezionati

Relazione sociale 2018

COME CONTRIBUIRE ALLA REALIZZAZIONE DEI PROGETTI SELEZIONATI

Ora la vera protagonista sarà la nostra Comunità che potrà sostenere con donazioni le progettazioni più sentite. Anche quest’anno la Fondazione ha voluto insistere sull’importanza del coinvolgimento della Comunità e della sensibilizzazione sul tema del dono attraverso il meccanismo del bando con raccolta: chiunque, cittadini, imprese, amministrazioni pubbliche, può “votare” il progetto più sentito attraverso una donazione indirizzata ai singoli progetti. Riceveranno conferma del contributo della Fondazione  i progetti che susciteranno donazioni pari ad un target di raccolta proporzionale al contributo stanziato dalla Fondazione; tale importo sarà destinato interamente al progetto e liquidato all’organizzazione per la sua realizzazione. Affinché la Fondazione deliberi in via definitiva il proprio contributo per il progetto, dovranno pervenire alla Fondazione entro il 21 gennaio 2019 donazioni pari almeno al 20% del contributo stanziato (10% per il bando sulla multietnicità), utilizzando le seguenti coordinate: Fondazione della Comunità di Monza e Brianza Onlus

  • IBAN: IT21 Z05584 20400 000000029299 – Causale “Titolo del progetto”
  • C/C postale 1025487529 – Causale “Titolo del progetto”
  • Con carta di credito dal sito www.fondazionemonzabrianza.org