Ultimi giorni per visitare la mostra: “Dal marmo al missile” aperta fino al 13 ottobre

Ancora una manciata di giorni: c'è tempo fino a domenica 13 ottobre per visitare la mostra promossa dalla Fondazione della Comunità di Monza e Brianza e da Fondazione Cariplo.

"Dal marmo al missile", allestita all'Orangerie della Reggia di Monza e ai Musei Civici di Casa degli Umiliati, ha già attirato oltre 17mila visitatori.

Ancora qualche appuntamento per l'ultimo weekend di allestimento.

Sabato 12 ottobre si confermano le visite guidate gratuite a cura di tre studentesse dell'Accademia di Belle Arti di Brera: appuntamento alle 15.30 all'Orangerie e alle 17 ai Musei Civici.
Prenotazione obbligatoria a artgateopen@fondazionemonzabrianza.org.

Domenica 13 ottobre l'appuntamento è invece doppio. In programma alle 15, con partenza dai Musei (via Teodolinda, 4) e arrivo all'Orangerie della Reggia, Demetra onlus organizza Cartoline dal futuro: "La città racconta la sua evoluzione: monumenti simbolici e angoli dimenticati ci raccontano dell’epoca romana, del passato longobardo, delle dominazioni austriache e francesi, arrivando ai Savoia. La stessa evoluzione, in bilico tra innovazione e tradizione, che caratterizza la mostra “Dal marmo al missile”, hanno anticipato gli organizzatori. Contributo 4 euro a partecipante.

Sempre a cura di Demetra, dalle 16.30 alle 18 è in programma all'Orangerie il laboratorio per bambini Luoghi d'arte: "Entriamo nello spazio del dipinto aggiungendo un punto di vista contemporaneo: cosa ci racconterebbero oggi gli spazi della filanda, della periferia cittadina, della stazione? Stesso luogo, tempo diverso. Che cosa è cambiato e che cosa è rimasto identico? Realizziamo con la tecnica del collage un’opera che mescoli passato e presente", hanno fatto sapere da Demetra. Contributo 5 euro a partecipante, prenotazione obbligatoria a aea@demetra.net.