Socio di

Registrati alla newsletter

Le news

  • Bando 2015.1 Youth Bank. I Giovani per la Comunità

    Il bando 2015.1 è frutto dell’esperienza innovativa della “Youth Bank” giunta ormai alla terza edizione in Brianza: è stato infatti studiato in collaborazione con un gruppo di studenti delle scuole superiori di Monza che ha affiancato gli organi competenti della Fondazione nella definizione del focus del bando e contribuirà alla selezione dei progetti. “I giovani 
    Continua a leggere
    ...
  • Bando 2015.2 Cittadinanza attiva e coesione sociale nei quartieri di Monza

    Il Bando 2015.2 Cittadinanza attiva e coesione sociale nei quartieri nasce da una partnership tra la Fondazione ed il Comune di Monza – Assessorato alla Partecipazione, volta a migliorare la qualità di vita della Comunità, attraverso la creazione ed il potenziamento di reti di sostegno di prossimità. Il bando mira a favorire la partecipazione, la 
    Continua a leggere
    ...
  • Home sweet home. Uno spettacolo toccante e coinvolgente.

    MERCOLEDì 28 GENNAIO 2015, ore 21 – Teatro Binario 7 – MONZA andrà in scena “Home sweet home”, uno spettacolo toccante e coinvolgente nell’ambito del progetto “Hansel e Gretel” promosso da C.A.Do.M e co-finanziato dalla Fondazione. “Le statistiche dicono che una donna su tre vive come vivo io, in bilico. È vero, io sono un’equilibrista, 
    Continua a leggere
    ...
  • Un paio d’ore in serena compagnia per sostenere l’AIP Monza

    DOMENICA 8 FEBBRAIO 2015, l’Associazione Italiana Parkinsoniani – Sezione di Monza invita tutti gli amici a “Carnevale con noi”. Una giornata di festa per pranzare e danzare in  maschera a sostegno del progetto ”Mantenimento delle capacità motorie e della autonomia relazionale in persone affette da Parkinson”.   Il progetto intende offrire ai malati di Parkinson attività 
    Continua a leggere
    ...
  • Usa la testa. Taggati nella vita reale

    ” In Italia 1 adolescente su 4 ha fatto sexting almeno una volta. Il primo messaggio viene inviato tra gli 11 e i 14 anni. Il 34% dei messaggi viene inviato senza il consenso dell’interessato…” si legge nel volantino della campagna di sensibilizzazione “#usalatesta” realizzata con i ragazzi dell’Oratorio San Domenico Savio e la Comunità 
    Continua a leggere
    ...

Archivio news